Di come Facebook rese famoso un villaggio di 76 abitanti

Di come Facebook rese famoso un villaggio di 76 abitanti

Di come Facebook rese famoso un villaggio di 76 abitanti

Nessun commento su Di come Facebook rese famoso un villaggio di 76 abitanti

Il sito Our Social Media Times ci presenta alcuni dei vincitori dei Facebook studio Awards 2013. Uno dei casi discussi ci sembra particolarmente interessante per chi si occupa di turismo in quanto ci mostra come un’idea creativa possa rendere famoso anche un piccolo paese di montagna e aumentarne il numero di visitatori.

Una delle pagine Facebook premiate è stata quella di Graubünden un ridente villaggio svizzero di 76 abitanti, le cui maggior attrazioni, come spiega il video promozionale che potete vedere qui sotto, sono la piccola e unica chiesa, il grand hotel e qualche mucca.

Per aiutare a crescere il turismo della zona hanno lanciato una campagna su Facebook basata sulla considerazione che la loro pagina avesse molti più fan di quanti turisti avessero mai visitato il luogo. Per creare un’integrazione digitale-locale e per ringraziare tutti coloro che hanno cliccato “Mi piace”, gli abitanti di Graubünden hanno preso l’abitudine di appendere le foto dei loro fan sulla bacheca comunale e su molti altri edifici del paese.

La campagna ha avuto due effetti: prima molti utenti hanno deciso di diventare fan della pagina per vedere la foto del proprio profilo appesa sugli edifici del piccolo comune, poi i fan hanno cominciato ad andare a visitare  Graubünden per vedere la propria foto, tanto che adesso la pagina Facebook ha più di 45.000 fan e le visite al sito di Graubünden sono aumentate del 250%.

Related Posts

Leave a comment

Protected by WP Anti Spam

Back to Top